Il Festival delle Barche Drago, noto anche come 端午节 Duānwǔ Jié, è una celebrazione tradizionale e importate per la Cina. Ogni anno cada in una data diversa perché segue l’andamento del calendario luno-solare tradizionale. In ogni caso sono previsti 3 giorni di ferie per questo evento. In tutta la Cina per questo evento ci sono eventi, manifestazioni e tradizioni da seguire. Essendo una festa molto sentita, diversi sono i brand e le aziende che studiano e sviluppano strategie di marketing mirate e tematizzate. Curiosità interessante, che sottolinea l’importanza di questa festa, è che dal 2009 fa parte del patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE: La Cina come celebra la festa della mamma?

Qual è la storia della Festa delle Barche Drago?

Ci sono molte leggende sull’origine del Dragon Boat Festival. La più popolare è quella che la posizione come la commemorazione di 屈原 Qu Yuan. 屈原 Qu Yuan (340-278 a.C.) fu un poeta patriottico ed esiliato durante il periodo degli Stati Combattenti della Cina antica. La storia racconta che sia annegato nel fiume Miluo (汨罗江 Mìluójiāng) proprio il 5° giorno del 5° mese del calendario tradizionale cinese, proprio quando il suo amato stato Chu cadeva sotto lo stato di Qing. Anche se la popolazione del luogo ha cercato di salvare disperatamente 屈原 Qu Yuan non ci riuscì, inoltre la sua salma non fù più recuperata dal fiume. Persino gettando nel fiume dei grumi di riso per far si che i pesci si nutrissero di essi invece del suo corpo.

Da questa storia si sono poi sviluppate tutte le tradizioni che conosciamo oggi. Per esempio si dice che le gare di velocità in barca sia per ricordare le persone che hanno tentato si accorrere per salvare 屈原 Qu Yuan che affogava. Quindi ricoprono il ruolo più importante di tutto la festa. Ogni anno queste barche vengono costruite e decorate e forma di drago cinese, le sue dimensioni variano da regione a regione. La loro lunghezza massima è di 20-35 metri ed è mossa da 30 a 60 persone che pagaiano. Ogni squadra è quindi composta dai rematori e da un membro che si occupa di dare il ritmo battendo su un tamburo. La leggenda vuole che la squadra vincente della competizione abbia l’anno seguente fortunato.

zongzi

Quali sono le tradizioni legate al Dragon Boat Festival?

Un’altra caratteristica tipica di questa festa è il cibo, per l’occasione c’è un piatto tipico chiamato zongzi 粽子 zòngzi. Anche questo piatto è legato alla leggenda di Qu Yuan, poiché ricordano i grumi di riso gettati nel fiume per impedire ai pesci di cibarsi del corpo del defunto. In pratica sono una specie di palla piramidale di riso glutinoso ripieno di carne, fagioli, verdure, ecc. Dopo di che viene avvolto in foglie di bambù e legato con delle cordicelle. Il sapore di questa pietanza, ovviamente come spesso accade, cambia da regione a regione.

Sempre legato al mondo del cibo c’è una tradizione secondaria, ossia quella di bere il vino Realgar. Questo perché c’è un vecchio detto che recita “Bere vino realgar scaccia malattie e mali”. Questa bevanda alcolica composta da cereali fermentati e Realgar in polvere veniva considerata un rimedio miracoloso per tutti i veleni e gli spiriti maligni. Quindi, molti, per evitare di fare la fine di Qu Yuan in occasione di questa festa decidono di bere questa bevanda.

Sempre con questa immagine di prevenire la morte e le malattie ci sono altre due tradizioni quella di far indossare ai bambini sacchetti di profumi medicamentosi. In alcune famiglie, sempre per lo stesso motivo, è possibile vedere appesi agli architravi delle case rami essiccati di Calamo e Artemisia.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE: Il digital 清明节 qingming festival

Il marketing per la Festa delle Barche Drago

A questo punto potresti chiederti che cosa ha a che fare il Dragon Boat Festival con le attività di marketing di un’azienda. Per il mercato cinese, in questo ambito, dove la competizione è molto forte è variegata, diventa importantissimo pensare fuori dagli schemi. Essendo questa festa così radicata e sentita dalla popolazione cinese può essere un ottimo trampolino di lancio per una campagna di marketing specifica per la Cina. Questo proprio come accade durante le festività o le manifestazioni da noi in Italia.

Cosa possiamo imparare dal marketing dei grandi brand?

Osservando quello che hanno fatto i grandi brand negli anni si può imparare molto sulle strategie di marketing della Festa delle Barche Drago e trovare tanti spunti per sviluppare un’idea tutta tua. Per esempio, Starbucks ha iniziato da diversi anni a proporre una serie di Zongzi dolci ripieni di gelato o alla frutta e tazze da caffè customizzate per l’occasione.

marketing festa delle barche drago
Nike ha sviluppato un modella di scarpa apposta per l’occasione
marketing festa delle barche drago
Coca-Cola ha sviluppato una comunicazione specifica
marketing festa delle barche drago
Ecco gli Zongzi dolci ideati da Starbucks

Se hai poca fantasia o credi che il tuo prodotto non sia assimilabile a questa festa, puoi pensare anche a qualcosa di più semplice come una carta regalo tematizzata in cui puoi avvolgere i tuoi prodotti. Anche se è un piccolo gesto è comunque molto apprezzato dal pubblico cinese. Invece, per le attività online di e-commerce potrebbe essere un buon momento per creare un’offerta speciale.

Un’altra alternativa potrebbe essere quella di sponsorizzare un team che partecipa ad una gara in barca mostrando così tutta la tua vicinanza e spirito di squadra al tuo pubblico cinese. È importante ricordare che quando si vuole creare una comunicazione strategica specifica per il mercato cinese bisogna avere molta cura e considerazione della cultura tradizionale. I cinesi sono un popolo fiero e molto attaccato alle tradizioni, quindi è importante evitare fra intendimenti.

La migliore strategie è fare test, quindi prima di proporre un prodotto sul mercato fallo desiderare al tuo pubblico attraverso i tuoi canali, studi di mercato, analisi e soprattutto capire come non offendere un popolo orgoglioso.

Vuoi sapere di più sugli eventi di promozione e shopping in Cina?

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE: La festa dell’1 maggio in Cina

Se ti è piaciuto l'articolo seguimi anche su

#ChinaCommunication #BeSmileBeSmart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *