La tua SEM cinese su 360 Search è un alternativa molto valida se non vuoi affidarti a Baidu.

SEM cinese

Oggi c’è un importante alternativa a Baidu ed è 360 Search. Questo è il secondo più grande motore di ricerca cinese, quindi può essere un importante punto di riferimento per una campagna marketing sui social media.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE: ISCRIVERSI A BAIDU 百度 E’ SEMPLICE

Come scegliere la propria strategia SEM cinese

Quando si desidera iniziare una strategia SEM per la Cina, la prima risposta che viene in mente è Baidu. Probabilmente è il più preferito per la sua capacità di ricerca, detiene infatti il 60-70% delle mercato della ricerca online cinese.  Quindi si capisce che Baidu non ha la stessa influenza che ha Google in occidente. Per il motore di ricerca cinese è sempre più difficile mantenere la posizione di leader perché, ogni anno ci sono sempre nuovi agguerriti e sofisticati concorrenti.

Il principale e più potente competitor  di Baidu è proprio 360 Search, il quale negli ultimi anni ha scalato la vetta conquistando il 25-30% dello share del mercato. Oggi è diventando così il secondo motore di ricerca cinese. 360 Search aggiorna continuamente il suo algoritmo di ranking dei risultati, ed è l’unico che offre un servizio di rimborso agli utenti truffati. Il motore di ricerca non è l’unico servizio offerto. Infatti offre anche l’APP store più utilizzato in Cina, un programma anti-virus. Inoltre produce anche accessori per le auto, smart watch e telecamere di sicurezza.

SEM cinese

TI CONSIGLIO DI LEGGERE: BAIDU ESCE DALLA BAT IN CINA?

I vantaggi di 360 Search

Prima di tutto affrontiamo una questione economica che alla fine è sempre il vero fulcro di tutti i problemi. Il costo del pay-per-click di 360 Search è molto inferiore rispetto a Baidu. Spesso il prezzo della stessa parola su 360 Search è dimezzato rispetto a Baidu.

Utilizzando 360 Search si raggiunge con più facilità un tasso di conversione del 15% più alto rispetto a Baidu.

Spesso per le aziende straniere è molto più semplice registrare un proprio account e programmare campagne promozionali su 360 Search rispetto a Baidu. Inoltre, va ricordato che tutti i sistemi di ricerca cinesi devono seguire le regole prestabilite dalle autorità, il vantaggio è che 360 Search è più veloce ad adattarsi e molto più chiaro su queste regole.

SEM cinese

Per quanto riguarda i costi iniziali per l’apertura di un proprio profilo la differenza è sostanziale, in quanto 360 Search a differenza di Baidu non chiede costi d’iscrizione. Però il deposito da versare al momento dell’avvio di una campagna pubblicitaria è molto più alto rispetto a quello di Baidu. Infatti al momento 360 Search chiede 30.000 RMB contro i 5.000 RMB richiesti da Baidu. Però vista la cifra spropositata richiesta, 360 Search non da un tempo massimo in cui va speso il proprio budget caricato.

Va ricordato che entrambe le piattaforme sono disponibili solo in lingua cinese, ma quella di 360 Search si presenta molto più intuitiva e più semplice da utilizzare.

Vuoi sapere di più sui motori di ricerca in Cina?

TI CONSIGLIO DI LEGGERE: UN PICCOLO SGUARDO A BAIDU

Se ti è piaciuto l’articolo seguimi anche su Facebook e Instagram, cerca @ChinaCommunication o #ChinaCommunication

Vedi

Unisciti alla discussione

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *